Intervista a Liliana Onori, autrice di ”Come il sole di mezzanotte”

Cari amici, lettori e naviganti, benvenuti nel mio piccolo e modesto salottino letterario. L’articolo-intervista di oggi si inserisce a pieno titolo nella rubrica Per chi ama i libri ambientati in Irlanda, rubrica nata con l’idea di conoscere e approfondire le opere degli scrittori irlandesi da una parte, e di conoscere e promuovere le opere degli scrittori…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

Intervista a Francesco Memoli, autore di “Dal verde chiaro al verde scuro. Le conseguenze dell’Irlanda”

Cari amici, lettori e naviganti, benvenuti nel mio piccolo e modesto salottino letterario. L’articolo-intervista di oggi si inserisce a pieno titolo nella rubrica Per chi ama i libri ambientati in Irlanda, rubrica nata con l’idea di conoscere e approfondire le opere degli scrittori irlandesi da una parte, e di conoscere e promuovere le opere degli scrittori…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

Intervista a Robert Sanasi, autore del romanzo “Dublin Calling: Generazione in fuga”

Cari amici, lettori e naviganti, benvenuti nel mio piccolo e modesto salottino letterario. Questa per me è la prima intervista che realizzo. Almeno qui, in questo mondo virtuale. Sì, poiché nel mondo reale molte sono state le occasioni in cui ho dovuto vestire i panni di chi conduce interviste ad altri colleghi scrittori. Ovviamente, quando…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

George Moore ovvero il primo scrittore irlandese moderno

Oggi un brevissimo post. Che più breve non si può! Si tratta semplicemente di ricordare uno scrittore irlandese nell’anniversario della sua scomparsa. Si tratta di George Moore. Chi era costui? George Augustus Moore (24 febbraio 1852 – 21 gennaio 1933) è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo e critico d’arte irlandese. Studiò arte a Parigi. Influenzato…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

George Berkeley e la sua teoria dell’essere come percezione

Un raggio di immaginazione o di sapienza potrebbe illuminare l’universo, e brillare nei secoli più remoti. George Berkeley Anche il post di oggi (così come avvenuto ieri per James Joyce) è per omaggiare un altro grande scrittore irlandese: George Berkeley, nell’anniversario della sua scomparsa avvenuta il 14 gennaio del 1753. Cenni biografici George Berkeley, dunque:…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

James Joyce e il rifiuto della cultura cattolica irlandese

Joyce è un irlandese anglofono, profondamente legato alle radici etniche della sua terra, ma educato ad una cultura sostanzialmente aliena, quella di lingua inglese proprio perché la lingua degli oppressori apriva orizzonti culturali quasi illimitati e rappresentava un patrimonio ricchissimo e irrinunciabile. Giorgio Melchiori Il post nasce per ricordare questo grande scrittore nell’occasione dell’anniversario della…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

L’Ultimo Cantore d’Irlanda

irlanda-cantore

Eccomi qui. Sono ritornato. E come si suol dire: “Più agguerrito che mai”. Sono qui a scrivere questo nuovo post per comunicarti una novità assoluta per quanto riguarda la mia vita da scrittore e invitarti a gioire con me per quanto sto per scrivere. Comprenderai, così, il perché di questa mia assenza sul web da…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

La Bellezza è una gioia per tutte le stagioni

La Bellezza è l’unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Le filosofie si disgregano come la sabbia, le credenze si succedono l’una all’altra, ma ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed un possesso per tutta l’eternità. Oscar Wilde Con questo aforisma di Oscar Wilde, scrittore irlandese nato…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone

Per chi ama i libri ambientati in Irlanda

Caro lettore, se sei arrivato fin qui è perché, come me, ami i libri che sono ambientati nella magnifica terra d’Irlanda e ami l’Irlanda tanto quanto me con i suoi paesaggi mozzafiato, la sua storia, la sua cultura e, ammettilo pure, con tutte le sue meravigliose leggende e miti che costellano il meraviglioso mondo di…

Continua a leggere….

Condividere è giusto...Share on LinkedInShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on FacebookEmail this to someone