Come ad Eboli la poesia segna la tappa di un viaggio

Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca. (Proverbio arabo) Mancano davvero poche ore e poi tutto avrà inizio, come in un sogno. Un sogno che, lasciando le sue vesti di fiaba, sta per indossare gli abiti eleganti della realtà. Ci troviamo ad Eboli, una cittadina di circa 40.000 abitanti in provincia di…

Continua a leggere….

Emozioni, sentimenti e suggestioni nella raccolta di poesie “Il viandante e il divoratore di falene” di Giuseppe Marino

Continua il festival dell’editoria indipendente a Rio nell’Elba, l’ElbaBook-Festival appunto, con il suo programma ricco di incontri, di tavole rotonde e di eventi su uno degli scenari più suggestivi d’Italia. L’evento, che è alla sua seconda edizione, vuole essere un punto d’incontro, di formazione e di approfondimento sul mondo dell’editoria, nonché di promozione non solo di…

Continua a leggere….

Si vola all’ElbaBook Festival. Anzi si salpa!

L’isola che ospitò Napoleone Bonaparte esiliato per 10 mesi nel 1814 apre la seconda edizione dell’ElbaBook-Festival dell’editoria indipendente che durerà per ben 4 giorni, dal 26 al 29 luglio. Il festival che si svolgerà a Rio nell’Elba prevede un programma d’eccezione, con eventi ed ospiti di tutto rispetto, tra cui Simoni Aliprandi, Carla Bagna, Giuseppe Marcenaro,…

Continua a leggere….

Mentre eravamo in viaggio per quella destinazione lontana di Rebecca Tricolore

Inizia questa sera la Fiera del libro di Andora in quel di Savona. Un’occasione d’oro per tutti quegli scrittori esordienti e non, che vogliono farsi conoscere o presentare una loro pubblicazione. Sarà presente anche la mia casa editrice, Edizioni del faro, con tutte le novità editoriali. Ed io, non potevo non partecipare, o almeno ad essere…

Continua a leggere….

Il viaggio verso Itaca cullati dalle braccia della Bellezza

C’è Itaca, al centro della poetica di Giuseppe Marino. Itaca come ricerca, come fuoco interiore da perseguire: un traguardo che si sposta sempre più in là, per dirla con i versi di memoria montaliana. I versi di Marino racchiusi ne “Il viandante e il divoratore di falene” (edizioni Del Faro, 2014) riflettono l’ambizione nascosta, la…

Continua a leggere….

Un viaggio oltre la bellezza dell’immaginazione

 Citazione “Al cuore dirò di sperare:/ umane forze non desistete/ o Verità custodita dagli umani dubbi/ la luce risplende vergine e pura/ oltre la coltre di grigi contorni.” Lo scrittore Giuseppe Marino già incontrato in precedenza con il romanzo“L’arpa di Turlough O’ Carolan” ritorna a far parlare di sé con un lavoro completamente diverso “Il viandante e il divoratore…

Continua a leggere….

Il viandante e il divoratore di falene. Presentazione di Oronzo Corigliano

Giuseppe Marino è un giovane amico, coetaneo di mio figlio di cui è stato compagno di scuola, ma che io frequento come fosse un mio coetaneo, un amico di vecchia data. Giuseppe per la sua maturità, la sua attenzione ai problemi locali e i suoi interessi culturali, stimolanti, annulla la differenza di età tanto da…

Continua a leggere….

Il viandante e il divoratore di falene. Prefazione di Maddalena Corigliano Bivona

La società odierna ha perso il suo diretto referente: l’uomo. In effetti, in un contesto sociale divorato dal materialismo ed assuefatto ad esso é quasi difficile parlare di spiritualità come “inizio e fine” dell’essere umano così come viene inteso da Giuseppe Marino nelle sue liriche. L’uomo, se vogliamo guardare a lui da un punto di…

Continua a leggere….