Scarica Subito Gratis le 5 Migliori Ballate Originali ai tempi di Turlough O'Carolan e i primi 3 Capitoli del mio Libro "L'ULTIMO CANTORE D'IRLANDA"

Scarica Subito Gratis i Bonus

(Inserisci  la tua Email qui sotto e clicca il pulsante “Scarica Ora” per ricevere i BONUS)

Sì, inviami I Bonus...

In esclusiva riceverai anche un’ampia introduzione al libro della pluripremiata scrittrice Vincenza Musardo Talò, non serve il tuo nome, basta solo inserire in basso la tua email principale

La tua email con noi è al sicuro. Non sarà ceduta a nessuno.

La narrativa italiana, con questo ulteriore lavoro di Giuseppe Marino, si arricchisce di un contributo valido. L'autore, sul filo dei miti gaelici e delle leggende degli antichi Celti, ricostruisce, in maniera verosimile, ambienti ed eventi entro cui trova la sua giusta collocazione la vicenda esistenziale del protagonista, il cieco Turlough O’Carolan, poeta errante, compositore e arpista d’eccezione.

Vincenza Musardo Talò Vincenza Musardo Talò
Scrittrice

Giuseppe Marino ha incontrato l’arte di Turlough O’Carolan e da quell’incontro ne e’ nato un romanzo. Uno scrittore che incontra un musicista, il linguaggio narrativo che incontra quello musicale.

Sabina Sirsi Sabina Sirsi
Giornalista

Il racconto è un Viaggio nella storia di un popolo lontano storicamente e geograficamente, di unicità paesaggistica, naturalistica e ricchezza culturale. Tra paesaggi suggestivi tipici d’Irlanda con i suoi colori e i suoi profumi, spesso segnati da devastazioni di guerra, razzie e rappresaglie ed evocazioni di antiche storie e leggende, la narrazione è coinvolgente.

Milena Schirano Milena Schirano
Lettrice
Scarica Ora i Bonus

(Inserisci la tua Email qui sotto e clicca il pulsante “Scarica Ora” per ricevere SUBITO i BONUS)

Sì, inviami i Bonus...

In esclusiva riceverai anche un’ampia introduzione al libro della pluripremiata scrittrice Vincenza Musardo Talò, non serve il tuo nome, basta solo inserire in basso la tua email principale

La tua email con noi è al sicuro. Non sarà ceduta a nessuno.