A servizio della Verità. Il contributo di Karl Rahner in Fides et Ratio

“La fede e la ragione sono come le due ali con le quali lo spirito umano s’innalza verso la contemplazione della verità. E’ Dio ad aver posto nel cuore dell’uomo il desiderio di conoscere la verità e, in definitiva, di conoscere Lui perché, conoscendolo e amandolo, possa giungere alla piena volontà su se stesso”. L’enciclica…

Continua a leggere….

Sogni di sangue di Lorenza Ghinelli

Enoch ha tredici anni ed è costretto a portare dei tutori di metallo che lo rendono facile bersaglio delle prepotenze dei suoi coetanei. Eppure, quando si addormenta, diventa più letale di una legione di demoni. Cosa accade mentre dorme? C’è forse un legame tra i sogni di Enoch, la sparizione del suo peggiore aguzzino e…

Continua a leggere….

I cento libri che rendono più ricca la nostra vita di Piero Dorfles

Questa recensione, se così si può chiamare, parte dal meme lanciato tempo fa da Ivano Landi e a cui io stesso ho partecipato (L’elenco completo dei partecipanti lo si può trovare a questo link). In quella occasione, in un commento, promisi di parlare di due libri in particolare: La saggezza dei libri di Harold Bloom e I cento libri…

Continua a leggere….

Il contributo dell’Antico Testamento ad una nozione della Verità

La concezione veterotestamentaria di verità deve la sua particolare fisionomia al fatto che il termine ebraico per verità è ‘emet, derivato dalla stessa radice ‘aman, da cui deriva l’equivalente ebraico di fede, ‘emunah. La radice ‘mn, che sta alla base di tutti i composti, ha il significato fondamentale di sicuro, attendibile, capace di portare un…

Continua a leggere….

Il concetto teologico di Tradizione

“Noi non possiamo né vogliamo conoscere una rivelazione diversa da quella che ci è stata tramandata”. La Parola di Dio è, per noi che la riceviamo, la Parola autoritativamente trasmessaci. La Costituzione Dogmatica Dei Verbum sulla divina rivelazione nel secondo capitolo, così esordia: “Dio, con somma benignità, dispose che quanto egli aveva rivelato per la…

Continua a leggere….

Universale Concretum. La veridicità e la bellezza di tale concetto

“Come quando il rosso gigantesco sipario si divide nel mezzo e sulla rampa compare l’annunciatore: invisibile alle spalle il mistero del teatro, egli stesso come una quintessenza del dramma che ora dovrà svolgersi: così apparve il Signore del mondo”. Non vi è immagine più bella per poter descrivere “l’irruzione” nel mondo di Dio. All’apertura del…

Continua a leggere….

Autobiobibliografia: i cento libri che hanno segnato la mia vita

Facendo seguito al meme lanciato mercoledì 16 settembre 2015 da Ivano Landi, anche io voglio unirmi a quella schiera di scrittori e blogger che pian piano vanno compilando una lista di 100 libri che, in un modo o nell’altro, hanno influenzato la propria vita o il proprio pensiero. Non è stato facile per me compilare questa…

Continua a leggere….

Il viaggio verso Itaca cullati dalle braccia della Bellezza

C’è Itaca, al centro della poetica di Giuseppe Marino. Itaca come ricerca, come fuoco interiore da perseguire: un traguardo che si sposta sempre più in là, per dirla con i versi di memoria montaliana. I versi di Marino racchiusi ne “Il viandante e il divoratore di falene” (edizioni Del Faro, 2014) riflettono l’ambizione nascosta, la…

Continua a leggere….

L’abbazia dei cento peccati di Marcello Simoni

Autore: Marcello Simoni Titolo: L’abbazia dei cento peccati Editore: Newton Compton Pagine: 335 Anno di pubblicazione: 2014 Prezzo copertina: 9,90 È l’agosto del 1346, quando il valoroso Maynard de Rocheblanche, sopravissuto a una disfatta militare, entra in possesso di una pergamena con un enigma vergato. Quell’oscuro testo fa riferimento a una reliquia preziosa, avvolta nel…

Continua a leggere….

Il calice della vita di Glenn Cooper

Gleen cooper

Autore: Glenn Cooper Titolo: Il calice della vita Editore: Nord Pagine: 409 Anno di pubblicazione: 2013 Prezzo copertina: 11,82 Per secoli, regnanti e uomini di fede, eruditi e avventurieri lo hanno cercato. Invano. Nessuno ha scoperto dov’è custodito. E nessuno ha scoperto quale mistero nasconda. Fino a oggi. Inghilterra, XV secolo. Non è la prigione a…

Continua a leggere….

Page 7 of 9