Il tempo dell’attrazione dell’amore, parte terza

D’altronde è proprio l’amore che dona speranza all’amato; ed è l’amore che trascende il tempo rendendo nuove tutte le cose. L’amore di chi ama una volta per tutte  trascende il tempo, poiché non potrebbe sopraggiungere se non ciò che è e ciò che era: ovvero l’oggetto dell’amore, che lascia spazio per una meraviglia sempre nuova,…

Continua a leggere….

Il tempo dell’attrazione dell’amore, parte seconda

Non è forse questa la dinamica della rivelazione che mentre rivela, allo stesso tempo si ritrae, e ritraendosi rimanda alle origini? Non è forse questo l’eterno gioco dello svelamento e del velamento della rivelazione? Non è forse questo il palcoscenico su cui si svolge il dramma della ricerca di Dio e della risposta dell’uomo? Non…

Continua a leggere….

Il tempo dell’attrazione dell’amore, parte prima

La Bellezza, quale trascendentale, è quella capacità, quella forza, quella dynamis, quella alterità che si manifesta da se stessa in tutto il suo splendore, sic et simpliciter, con tutta la sua portata di attrazione, persuasione e seduzione, sì che il soggetto può assumere solo ed esclusivamente una situazione di passività. Giuseppe Marino ___________________________________________________ Se vuoi…

Continua a leggere….

Calendario editoriale di Marzo

Carissimi, un breve post per condividere con voi il calendario degli appuntamenti del mese di Marzo. Portare avanti un blog e offrire ai lettori articoli e spunti sempre nuovi è cosa assai difficile. Eppure, lo sappiamo, è molto importante che un autore o un blogger sia presente nella blogosfera. Nei due mese precedenti ho cercato…

Continua a leggere….

Le letture di Febbraio 2017

Carissimi, siamo così giunti all’ultimo giorno del mese di febbraio. Questo post, come già annunciato nel piano editoriale, è dedicato alle letture e a quei libri che mi hanno fatto compagnia durante questo mese. Un mese dedicato alla lettura di 4 romanzi thriller, genere letterario che a me piace molto. Suspense, tensione ed eccitazione: adrenalina…

Continua a leggere….

Intervista a Liliana Onori, autrice di ”Come il sole di mezzanotte”

Cari amici, lettori e naviganti, benvenuti nel mio piccolo e modesto salottino letterario. L’articolo-intervista di oggi si inserisce a pieno titolo nella rubrica Per chi ama i libri ambientati in Irlanda, rubrica nata con l’idea di conoscere e approfondire le opere degli scrittori irlandesi da una parte, e di conoscere e promuovere le opere degli scrittori…

Continua a leggere….

Calendario editoriale di Febbraio

Carissimi, un breve post per condividere con voi il calendario degli appuntamenti del mese di Febbraio. Pubblicherò per la rubrica Per chi ama i libri ambientati in Irlanda 1 articolo-intervista, per la rubrica Saggistica un saggio su Hermann Hesse diviso in 5 parti e, per finire, l’ultimo giorno del mese un articolo su Le mie letture.…

Continua a leggere….

Le letture di gennaio 2017

Carissimi, siamo giunti all’ultimo giorno del mese di gennaio. Questo post, come già annunciato nel piano editoriale, è dedicato alle letture e a quei libri che mi hanno fatto compagnia durante tutto questo mese. È stato un mese abbastanza impegnativo per me, tra letture di libri e articoli di altri blog, tra scrittura dei miei post e lavoro,…

Continua a leggere….

Intervista a Francesco Memoli, autore di “Dal verde chiaro al verde scuro. Le conseguenze dell’Irlanda”

Cari amici, lettori e naviganti, benvenuti nel mio piccolo e modesto salottino letterario. L’articolo-intervista di oggi si inserisce a pieno titolo nella rubrica Per chi ama i libri ambientati in Irlanda, rubrica nata con l’idea di conoscere e approfondire le opere degli scrittori irlandesi da una parte, e di conoscere e promuovere le opere degli scrittori…

Continua a leggere….

William Butler Yeats e la sua poetica visionaria

William Butler Yeats (Dublino, 13 giugno 1865 – Roquebrune-Cap-Martin, 28 gennaio 1939) è uno dei poeti irlandesi più famosi in assoluto. Uno dei più importanti. È stato il primo scrittore irlandese a ricevere il Premio Nobel per la Letteratura. Era il 1923. Dopo di lui lo hanno ricevuto George Bernard Shaw nel 1925, Samuel Beckett nel…

Continua a leggere….

Page 3 of 9